Alcune immagini recenti

A fine settembre abbiamo finalmente ripreso le attività “in presenza”, con il pubblico, partecipando ad “Hobby Model Expo” presso il Parco Esposizioni di Novegro… e presto ci saranno altre novità..

E.193 SBB Cargo International con autostrada viaggiante Novara – Friburgo.

———————————————————–

Abbiamo voluto riprodurre questa interessante e variopinta composizione tedesca: l’EuroCity 10/11 “Leonardo da Vinci”; la composizione proposta è realizzata con materiale rotabile Roco (E.656 + 3 set di carrozze con numerazione differente) e riproduce la situazione ad inizio 1990.

———————————————————–

Una foto senza treni… perché il bello dei plastici è anche godersi dei “quadri” d’autore.

Questo modulo di Fabio dovrebbe essere diventato maggiorenne da poco, ma gli anni che passano non si notano.
Ci viene offerto un punto di vista un pochino diverso dal solito…approfittando dell’assenza di treni in transito.

———————————————————–

Il primo operatore ferroviario “privato” in concorrenza con le Ferrovie dello Stato, in Italia, fu Ferrovie Nord Milano con la propria divisione “Cargo”.

Nella foto si può vedere la riproduzione di un treno trasporto argilla Limburg – Reggio Emilia (via Domodossola) trainato dalla E.630 FNM Cargo (modelli ACME, i carri sono magistralmente elaborati ed invecchiati da Tito Tordoni, 2T Modellismo www.2tmodellismo.it).

———————————————————–

Un altro treno: Interregionale Bologna – Brennero affidato ad una E.652 con composizione di carrozze per Medie Distanze (3 prima classe, 7 seconda classe di cui una pilota).

Il locomotore è di ACME, il bagagliaio HRR, il resto della composizione Vitrains.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.